Malcesine: le 5 cose da vedere

Parliamo di

 

Cosa vedere a Malcesine? Se state pensando di visitare questa splendida località del Lago di Garda, ecco i 5 punti di interesse da non perdere assolutamente.

Malcesine è un piccolo borgo ricco di fascino: si trova nella parte alta della provincia di Verona, lungo la sponda orientale del Lago di Garda.

Insignita della Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano, che premia i borghi più belli d’Italia, è una meta ricca di attrattive.

1.Il centro storico e le sue viuzze

Quando arriverete a Malcesine, il primo consiglio che ci sentiamo di darvi è: perdetevi tra le viuzze del centro storico!

Concedetevi una passeggiata tra le vecchie stradine, alla scoperta degli scorci più belli: troverete vicoli pittoreschi, piazzette tranquille e visuali inedite sul lago di Garda.

Il centro storico di Malcesine ha la dimensione perfetta per essere esplorato tranquillamente in poche ore: ma ogni volta merita una visita, e ogni visita regala una nuova scoperta!

2. Il porticciolo

Camminando per il centro di Malcesine sarete pian piano attirati da un vociare più acceso, che arriva dal porticciolo. Ѐ questo il cuore pulsante della vita del borgo: qui convergono le vie principali, che scendono dolcemente verso il lago.

Il piccolo porto è il punto di ritrovo preferito dai turisti e dagli abitanti di Malcesine: qui non mancano bar, ristoranti e localini dai bei dehors, in cui accomodarsi per concedersi una pausa.

Attorno, baciate dal sole, le case dalle facciate dipinte con tinte pastello.

3. Il Castello Scaligero

Compare in ogni cartolina ed è il simbolo di Malcesine: il castello scaligero domina l’antico borgo ed è un’attrazione da non perdere.

Un monumento dalla storia antichissima: gli esperti fanno risalire la sua fondazione all’epoca longobarda. Il castello assunse l’aspetto odierno grazie agli Scaligeri, che completarono la cinta muraria merlata e il mastio pentagonale.

4. Il Palazzo dei Capitani

Avvicinandovi al porticciolo, noterete un palazzo storico di pregio: è il palazzo dei Capitani, noto anche come palazzo dei Capitani del Lago. Un edificio di origine tardo medievale, fatto costruire dagli scaligeri tra il 1200 e il 1300 e poi rifatto un secolo dopo, nel ‘400, in stile gotico veneziano.

Anticamente, il palazzo era la sede dei governatori di Malcesine: prima gli scaligeri, poi il Capitano del Lago. Attualmente è di proprietà comunale e ospita alcuni uffici.

Dichiarato monumento nazionale nel 1902, oggi accoglie i visitatori con un ampio salone affrescato al piano terra. Entrando, noterete subito il bel portone che si apre sul lato opposto, fronte lago: è un invito ad uscire nel cortile esterno, per ammirare il lago di Garda dal curatissimo terrazzo con le palme. Un tempo, questo era il punto di attracco per le barche del Capitano del Lago.

Giratevi ad ammirare la facciata rivolta verso il lago, in stile veneziano.

5. Il Lago di Garda

Ultimo nell’elenco, ma certamente non ultimo per importanza, ecco il principale motivo di interesse, che attrae a Malcesine visitatori da tutto il mondo: il Lago di Garda. Con le sue acque limpide e cristalline offre a questo bel borgo una cornice naturale davvero suggestiva.

 


Riassumendo, ecco le 5 cose da vedere a Malcesine:

  1. Le viuzze del centro storico
  2. Il porticciolo
  3. Il castello Scaligero
  4. Il Palazzo dei Capitani
  5. Il Lago di Garda

Per informazioni su Malcesine, vi invitiamo a consultare il portale turistico ufficiale Visit Malcesine.